Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

L'Istituto Comprensivo Statale di Curinga nasce nell'anno scolastico 2000-2001 dall'unione della  scuola materna, della scuola elementare e della scuola media presenti nelle due realtà territoriali in cui si articola l'Istituto: Curinga centro e Acconia. In entrambe le sedi sono presenti i tre ordini di scuola.

L'Istituto raccoglie l'utenza del territorio di Curinga (Cz), comune dell'area meridionale del Lametino caratterizzato da una fisionomia socio-economica e socio-culturale piuttosto articolata, con due centri abitati più grandi (Curinga e Acconia) e altre numerose piccole frazioni.

L'area collinare del Comune, che fa riferimento al capoluogo, è caratterizzata dai fenomeni tipici dei paesi meridionali: crescente invecchiamento della popolazione, progressiva terziarizzazione dell'economia, elevato tasso di disoccupazione, soprattutto giovanile. Acconia, che ha conosciuto negli ultimi decenni una voistosa espansione edilizia, si trova al centro della zona pianeggiante (sostanzialmente l'area meridionale della Piana di Sant'Eufemia), dove prospera una agricoltura intensiva, i cui prodotti (fragole, soprattutto) vengono esportati in tutta Italia; negli ultimi anni sono state costruite sulla fascia costiera strutture turistiche di notevoli dimensioni, che ospitano persone provenienti da diversi paesi d'Europa.

In ognuno dei due centri abitati principali è presente un plesso di ogni sezione dell'Istituto; la Direzione e l'Ufficio di Segreteria sono ospitati nei locali della scuola secondaria di Curinga